Capelli

La frangia perfetta per la forma del tuo viso esiste

Taglio o non taglio? Ecco che la frangia torna di moda e con lei si ripropone il solito dilemma. Prima di fare mosse avventate, vediamo quale frangia è più adatta al tuo viso.

Quello con la frangia è un rapporto a dir poco complicato. Quello che può sembrare un escamotage per il tanto agoniato cambio di look, nasconde in realtà non poche insidie. Le immagini delle varie Dakota Johnson e Jessica Biel, piuttosto che Alice Pagani e Lily Collins in Emily in Paris, non aiutano, perché sono proprio quelle che ci inducono in tentazione. Ma noi comuni mortali che no abbiamo un parrucchiere in speed dial 24/7 dobbiamo fare i conti con la dura realtà quotidiana.

Ecco perché prima di dare una sforbiciata, è meglio considerare una serie di variabili. Per esempio può essere utile chiedersi se sta bene con la forma del nostro viso. Una ricerca Pinterest sulla frangia può darti un'idea e se trovi esempi di frangia con la tua stessa forma del viso hai già un punto a tuo favore. Poiché la frangia è un taglio correttivo che ti aiuta a bilanciare il volto per raggiungere l'ovale perfetto, se hai il viso allungato sei già sulla buona strada, ma bisogna sempre considerare il binomio frangia/taglio di capelli.

DA NON PERDERE: 10 trucchi imperdibili per mantenere la frangia sempre perfetta

 

Un altro fattore da tenere in considerazione sono gli eventuali ricordi di esperienze di frange passate. Sono stati felici o la manutenzione è stato un incubo? La forma della frangia è un elemento da non sottovalutare. Se la vuoi piena e perfetta devi prima di tutto assicurarti di non avere rose in quella zona, altrimenti domarla sarà un lavoro che prosciugherà forze e pazienza. E la frangia va regolata spesso: hai davvero il tempo di andare dal parrucchiere una volta al mese? Ricorda anche di mettere in conto anche il giorno in cui desidererai farla ricrescere, perché – spoiler – ci vorrà un bel po' prima che le cose tornino come prima.

Chiariamoci subito. Non stiamo cercando di spaventare nessuno, ma vogliamo renderti consapevole prima di fare qualunque scelta, così da non pentirti in seguito. E se deciderai di intraprendere questa strada, ricorda che il tipo di frangia che puoi fare dipende dalla forma del viso.

Frangia e viso tondo

Se vuoi camuffare un viso rotondo la frangia, dritta ma sfilata, può aiutarti in questo lavoro di bilanciamento della forma. A patto però che sia accompagnata anche da un taglio che crei un effetto verticale, possibilmente con la riga in mezzo e, come lunghezza, dal mento in giù. In caso contrario, frangia piena e lunghezza non faranno altro che enfatizzare la rotondità. In alternativa potresti considerare una frangia laterale, così da cambiare gli equilibri rendendo il viso molto più armonico.


Viso a cuore e frangia

Il viso a cuore si riconosce perché ha il mento stretto e la zona della fronte disegna una marcata forma a V. In questo caso, per bilanciare i volumi, sarà bene optare per una frangia a tendina che taglia lo zigomo e stringe la fronte, con riga centrale.

Il viso ovale sta bene con ogni frangia

Il viso ovale è la forma perfetta, perché è regolare e ben bilanciato e, di conseguenza, si può scegliere qualsiasi tipo di frangia, piena o sfilata, perfettamente dritta o irregolare, purché sia in armonia con il taglio di capelli.


La frangia ammorbidisce un viso quadrato 

Il viso quadrato per certi versi richiama quello tondo, con la differenza di essere piuttosto spigoloso all'altezza di fronte e mandibola. Se la proporzione tra larghezza e lunghezza del viso sono molto simili, allora ci troviamo di fronte a un viso quadrato. In questo caso l'obiettivo è smussare gli angoli per dare armonia e morbidezza. Piuttosto che una una frangia, l'ideale sarebbe un ciuffo che parte da metà naso e si ricongiunge a una scalatura. Altrimenti una frangia scalata abbastanza lunga.


Come capire la forma del viso

Come avrai già intuito, ogni forma di viso – fatta eccezione per quello ovale – ha una frangia d'elezione, eco perchè è importante riconoscerne le caratteristiche.

Viso ovale: è un armonico, con zigomi pronunciati senza essere troppo evidenti e la parte superiore e inferiore sono ben bilanciate.

Viso tondo: lunghezza e larghezza sono molto simili. Si potrebbe disegnare una linea continua con il compasso, perché non si incontrano spigoli o zone più pronunciate di altre.

Viso a diamante: la fronte è stretta e corta rispetto agli zigomi, che sono molto pronunciati, e poi si stringe nuovamente all’altezza del mento.

Viso a cuore: simile all'ovale, ma il mento è più stretto e la zona della fronte disegna una marcata forma a V.

Viso quadrato: come quello rotondo è poco slanciato, con la differenza di avere essere più marcato all'altezza di zigomi e mandibola, molto pronunciati e allineati.

Viso rettangolare: è una forma abbastanza armonica come quella ovale, ma ha tratti spigolosi come il viso rettangolare. Fronte alta e mento non particolarmente pronunciato sono

Se guardandoti allo specchio non riesci ancora a distinguere con precisione la forma del tuo viso, ci sono app come Face Shape Detector e filtri, come My Face Shape che ti aiutano a capirla. Basta inquadrare il volto e inserirlo nelle forme che si presentano, oppure aspettare il responso dell'app.

A chi sta bene la frangia

La frangia giusta, o in certi casi, sta potenzialmente bene a tutte, l'importante è non impuntarsi su una tipologia che rischia di sottolineare ancora di più gli aspetti che invece dobbiamo smussare e correggere. Meglio piuttosto studiare con il parrucchiere il modo per adattare il desiderio della frangia alla forma del viso.

Il viso ovale è già perfetto e sta tendenzialmente bene con tutto, ma una frangia con un volto rettangolare può fare miracoli, accorciando la fronte e levigando gli spigoli. Una frangia lunga e piena sarà quindi in grado di riproporzionarlo.

VEDI ANCHE Come truccarsi gli occhi se si ha la frangia, copia le celebrities BeautyCome truccarsi gli occhi se si ha la frangia, copia le celebrities VEDI ANCHE Come portare la frangia in estate: i consigli per gestirla, anche in spiaggia BeautyCome portare la frangia in estate: i consigli per gestirla, anche in spiaggia VEDI ANCHE La frangia sui capelli ricci è di tendenza, ecco i tagli giusti per portarla con stile e senza stress BeautyLa frangia sui capelli ricci è di tendenza, ecco i tagli giusti per portarla con stile e senza stress VEDI ANCHE Come truccarsi con frangia e occhiali, il make-up giusto per valorizzarsi BeautyCome truccarsi con frangia e occhiali, il make-up giusto per valorizzarsi
Riproduzione riservata