lentiggini

10 modi per far risaltare le tue lentiggini (in tutti i modi possibili)

Le lentiggini sono una vera e propria tendenza. Una fortuna (spesso inconsapevole) per chi le ha e un dettaglio da copiare per chi, invece, non le possiede. Ecco, allora, come valorizzarle ed enfatizzarle (e perché no anche crearle) con tutti i modi possibili. Dal make up alla tecnologia.

Piccole ma in grado di donare carattere e un tocco di originalità al volto, tanto da essere diventate una vera e propria tendenza. Parliamo delle lentiggini, quelle adorabili macchie cutanee che possono ricoprire (in modo più o meno marcato) il viso, il dorso delle mani, le braccia e le spalle. Ma anche molte altre zone del corpo. Una scocciatura per qualcuno ma un segno distintivo e da copiare per altri (tanto che c’è chi se le disegna).

Un punto di forza da valorizzare e a cui donare nuova luce. Capace di trasformare il volto in modo unico, regalandogli una bellezza esclusiva e sbarazzina. A tutte le età. Ecco, allora, come far risaltare in tutti i modi possibili le lentiggini, per renderle (e rendervi) le vere protagoniste in ogni situazione.

Evitare di coprirle

Potrà sembrare banale ma spesso non si tiene conto che per far risaltare di più le proprie lentiggini, la prima cosa da fare è evitare di coprirle. Utilizzare troppo fondotinta (o optare per uno troppo coprente) non è mai la scelta migliore se si vuole valorizzare ogni particolarità della propria pelle.

Ecco perché, per donare alle lentiggini il giusto spazio che si meritano, è bene indirizzarsi verso dei prodotti leggeri, a basa d’acqua o anche un fondotinta minerale. Sempre tenendo presente del colore del proprio incarnato e dell’effetto che si vuole ottenere. Ma quale scegliere?

lentiggini fondotinta

Fondotinta liquido

Questa tipologia di prodotto è perfetta per chi ha la pelle tendete al secco o facile alla disidratazione. Grazie alla sua formulazione, infatti, oltre ad agire per uniformare il colore del volto, aiuta a idratare la pelle donandole più morbidezza e rendendola meno secca al tatto.

Fondotinta minerale

Un prodotto in grado di agire sull’omogeneità della cute ma senza coprirla eccessivamente. Particolarmente adatto alle pelli miste o grasse, poiché aiuta a regolarizzare la produzione di sebo e a eliminare l’effetto viso lucido. Senza però coprire le vostre lentiggini.

Utilizzare il correttore in modo mirato

Un alleato per chi volesse valorizzare le lentiggini e solo quelle, è il correttore. Un aiutante prezioso fa tenere sempre con voi, in grado di minimizzare eventuali imperfezioni e dettagli che si preferisce coprire, ma senza andare a toccare ciò che, invece, si ama e si vuole evidenziare.

L’importante è usarlo in modo mirato sulla zona da coprire (per esempio le occhiaie o qualche piccolo brufolo). Lasciando, invece, le lentiggini libere di mostrarsi e decorare il proprio viso.

lentiggini correttore

Scegliere il blush giusto

Stessa cosa vale per la scelta del blush. Come per tutto ciò che si applica sul volto (fondotinta, correttori, ecc.) anche questo prodotto deve essere in armonia con il colore della propria pelle. Nel caso, però, si desideri valorizzare le proprie lentiggini è bene optare per un blush tenue, che non abbia un colore importante e che distolga l’attenzione da ciò che si vuole far risaltare.

Meglio scegliere colori chiari, dal nude pesca al marroncino. In grado di donare luminosità e vivacità all’incarnato ma senza coprire le lentiggini. E ovviamente applicandoli nel modo corretto. Per farlo è importante:

  • partire dalla parte interna delle guance;
  • proseguire verso l’esterno e verso l’alto (in obliquo), fino agli zigomi;
  • non utilizzare troppo prodotto o ripassare più volte.

In questo modo le vostre lentiggini avranno un effetto assicurato.

lentiggini blush

Anche l’occhio vuole la sua parte (ma non troppa)

E non è solo un modo di dire. Per valorizzare al meglio le lentiggini, infatti, non bisogna dimenticarsi del make up degli occhi. Che non deve mai essere esagerato o eccessivamente colorato. La cute di chi ha le lentiggini solitamente è piuttosto chiara. Per questo, è importante optare per ombretti dai colori nude, rosa, pesca, albicocca o tendenti al beige.

Marcando, invece, maggiormente l’uso della matita nera (o marrone se volete far sembrare gli occhi più grandi), delineando le palpebre sia sopra che sotto e sfumando leggermente, e del mascara.

lentiggini occhi

Lentiggini perfette? Non dimenticate le labbra

Sì, anche le labbra aiutano a far risaltare le lentiggini. Come? Con un tocco di naturalità e un rossetto dalla nuance leggera e tenue per il giorno, magari optando anche per un gloss. E osando un po' di più di notte (o anche di giorno se proprio non potete farne a meno), con colori che tendono al rosso, al marrone, al bordeaux o all’arancione.

Ovviamente assicurandovi che la scelta del rossetto, classico o fluido, sia coerente con il resto del vostro make up. Per un look armonioso in cui le vostre lentiggini non potranno non essere notate e ammirate.

lentiggini rossetto

Trucco e lentiggini: less is more

Ovvero, definire le lentiggini togliendo il make up. Ma come, direte, tutti questi accorgimenti su come applicare il trucco nel modo corretto per poi doverlo togliere? No, o meglio, non esattamente. Per valorizzare e mettere in risalto le lentiggini, infatti, è importante applicare il make up adatto e nel modo giusto, uniformemente.

Ma poi, è possibile eliminarne una piccola quantità con un piccolo batuffolo inumidito di acqua micellare. Picchiettando leggermente sulla zona interessata, ed esaltando ancora di più il colore naturale delle vostre lentiggini senza andare a toccare il resto del trucco.

lentiggini trucco

Attenzione alla skincare

Se vi state domandando cosa possa c’entrare la pulizia e la cura del viso e della pelle in generale con le lentiggini eccovi la risposta. Come detto, questa particolarità della cute è tipica delle pelli molto chiare e tendenzialmente più sensibili.

Per questo, per poterle metterle in risalto è importante che la pelle sia sana. Perfettamente idratata (anche perché le lentiggini si formano maggiormente dove la cute è più sottile) e ben nutrita. Anche grazie a una skincare mirata, sia per il giorno che per la notte. Per un ciclo continuo di cura e bellezza.

lentiggini skincare

Aiutatevi con la matita

Di come valorizzare le lentiggini con il make up occhi giusto ne abbiamo già parlato. Ma cosa c’entra, quindi, la matita? Semplice. Se l’obiettivo è quello di far risaltare di più le vostre già bellissime lentiggini, potete sempre darvi una mano con una matita del loro stesso colore o leggermente più scuro, andando a “ritoccare” un pochino quelle già esistenti o ricreandone di nuove.

Un piccolo trucco di make up usato da tutte/i coloro che non le hanno naturalmente ma non vogliono rinunciare alla possibilità di averle. E, per voi fortunate, un modo semplice e veloce per enfatizzarle e farle risaltare maggiormente.

lentiggini matita

Lentiggini e sole

Pur non dipendendo dall’esposizione al sole, essendo delle pigmentazioni della pelle permanenti causate da un accumulo di melanina, esporsi al sole può accentuare il numero e il colore delle lentiggini. Portando alla luce quelle più chiare e meno visibili e quindi, evidenziandole maggiormente.

Per questo, oltre a fare bene al corpo per altre tantissime ragioni, esporsi al sole può valorizzare le vostre lentiggini, donando al viso tutta l’allegria e la vivacità tipica dell’estate.

lentiggini sole

Un piccolo (ri) tocco con photoshop

Un piccolo e innocuo trucchetto per enfatizzare maggiormente le proprie lentiggini, poi, è utilizzare photoshop. Ok, non un modo proprio naturale ma come detto all’inizio, è importante conoscere ogni metodo possibile.

Sia che le lentiggini siano già sul vostro volto, e quindi le si voglia solo evidenziare, sia che non ci siano e le si voglia creare dal nulla, questo strumento vi permette di modificare le vostre foto andando a realizzare quell’adorabile spruzzata di colore sul viso che tanto piace. E per chi non lo sapesse usare? Nessun problema. Esistono dei video tutorial disponibili on line che passo dopo passo, vi insegnano come disegnare sul vostro volto (ovviamente sulla foto), tutti i puntini desiderati.

lentiggini photoshop

Ovviamente restando sempre consapevoli che la bellezza è fuori e dentro ognuno di voi. E che sono proprio le diversità a rendervi uniche/i e bellissime/i. Con o senza lentiggini.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards