Viso e corpo

Missione beauty: un kit a prova di festival. 15 prodotti a cui non puoi rinunciare

Non c'è sole o temperatura che tenga, perché qui c'è tutto, o quasi tutto, quello che devi mettere nel beauty case per essere sempre al top. Sì, anche dopo aver cantato a squarciagola e ballato per ore!

L'arrivo della primavera vuole dire che arrivano giornate calde e soleggiate, ma soprattutto significa che riapre ufficialmente la stagione del divertimento en-plein-air. E cosa c'è di meglio se non far festa ascoltando dell'ottima musica? Finalmente possiamo riprendere una delle attività che più ci è mancata in questi anni: partecipare a concerti e festival musicali.

Ok, abbiamo capito che Coachella è il place-to-be (ma lo è ancora? Ormai sembra più un'occasione per fare le solite foto davanti ai soliti luoghi iconici e dire “ci sono stat*”, piuttosto che godersi la musica), ma se anche quest'anno è un nulla di fatto, ci sono tantissime occasioni per recuperare. Il calendario europeo è piuttosto ricco, sia di date che di lineup pazzeschi, con nulla da invidiare a quello oltreoceano. Se non ti sei ancora fatta un'idea o sei in cerca di ispirazione, qui c'è il calendario italiano e qui quello europeo per il 2022.

Tutto ciò che devi fare ora è radunare gli amici e organizzare il viaggio: noi abbiamo già pensato a cosa mettere nel beauty case per sopravvivere a tutta la stagione di festival e concerti, perché in fondo in fondo, oltre a goderci la musica, vogliamo tutte essere al top quando ci scattiamo un paio di foto ricordo (leggi: obblighiamo l'amica di turno a farci mille scatti e video da pubblicare su Instagram e TikTok).

Pronta a prendere il trolley (o lo zaino) e partire per la prossima meta musicale?

Missione beauty: una base impeccabile

Oxygen-Glow CC Cream, Filorga

Se il tuo obiettivo sono un incarnato sublimato e una pelle naturalmente luminosa e perfezionata, la Oxygen-Glow CC Cream di Filorga è quello che fa per te. I micro-pigmenti iridescenti incapsulati si fondono a contatto con la pelle e valorizzano l'incarnato. Inoltre contiene filtri solari UVA-UVB associati a un fattore di protezione SPF 30-PA +++ e a uno scudo contro l'inquinamento urbano e digitale, come la luce blu dei device. 

Clear Suncare Stick SPF 50+, Shiseido

Quando devi stare sotto al solo tutto il giorno, la questione della protezione solare è cruciale e non solo se hai la pelle sensibile. Perché diventare rossa o scottarsi e rovinarsi il weekend? Il Clear Suncare Stick SPF 50+ di Shiseido fa al caso tuo, e per una lista di buoni motivi. Primo, il ritocco è veloce e non devi toccare il viso con le mani, soprattutto quando le condizioni igieniche non sono proprio il massimo; secondo, è trasparente e non rovina il make-up e terzo, dà un meraviglioso effetto di glass-skin che in foto è una bomba.

Idratante Attivi Puri Aquagel Acido Ialuronico + Ceramidi, Collistar

L'idratazione è la base della skincare, soprattutto se vuoi che un make-up resistente e che non si rovini. La texture in crema-gel di Aquagel Acido Ialuronico + Ceramidi di Collistar è leggera e di veloce assorbimento, l'ideale quando il termometro sale e si adatta ad ogni tipo di pelle. L'acido ialuronico a quattro pesi molecolari agisce su più livelli, garantendo un'idratazione profonda; le ceramidi mantengono integra la barriera cutanea e trattengono l'idratazione e l'inulina preserva il microbioma cutaneo.

Super Multi-Corrective Eye Treatment, Kiehl's

Metti la mancanza di sonno prolungato e qualche drink extra, tra gonfiore e occhiaie, al risveglio l'indomani sembra che ti sei scontrata con Mike Tyson, quando invece hai solo fatto un po' di festa. Il nuovo Super Multi-Corrective Eye-Tratment di Kiel's sgonfia e illumina, così che lo sguardo sia sempre fresco e riposato e in foto non sembri un pesce palla con i postumi da hangover.

Missione beauty: make-up a lunga durata

Mascara BADgal Bang! Waterproof, Benefit (da Sephora)

Inutile dirlo, ma caldo e sudore tendono a far colare il mascara e l'ugly cry va bene per i meme, ma non IRL. Meglio affidarsi ad uno resistente, come la nuova versione waterproof del BADgal BANG! di Benefit.

Eyeliner Waterproof Stylo Définition L'Obscure, Gucci Beauty

Ultra nero, ultra resistente e con la punta in feltro, l'eyeliner waterproof Stylo Définition L'Obscure di Gucci Beauty è perfetto per esaltare ed intensificare lo sguardo, creando con precisione la tua coda preferita.

Palette occhi Flora Kalahari, Byredo (ed. lim.)

Che trucco da festival è senza un make-up occhi che parla da sé? La nuovissima (e in edizione limitata!) palette occhi Flora Kalahari di Byredo contiene 18 shades super luminose, da quelle più tenui a quelle più scintillanti, ultra pigmentate, ma facili da stendere e soprattutto modulabili.

Cristalli adesivi, Morfetto (su Amazon)

Da Euphoria a Coachella, il make-up con i cristalli è stato definitivamente consacrato come un must di quest'anno. E quale migliore occasione se non un festival per sfoggiarlo? Che siano neutri o colorati dipende da te e dalle vibes che cerchi.

Always an Optimist 4-in-1 Mist, Rare Beauty (da Sephora)

Il tocco finale per sigillare definitivamente un make-up già resistente è lo spray fissante. Da usare sia in fase preparatoria che dopo, l'Always an Optimist 4-in-1 Mist di Rare Beauty fissa il trucco, lenisce la pelle e perfeziona l'incarnato.

Detergente purificante La Mousse ON/OFF, Dior

Una pelle perfettamente detersa è fondamentale nella skincare routine di tutti i giorni, a maggior ragione quando sei stata in un ambiente in cui sporco e polvere si sono depositati sulla tua pelle. La Mousse ON/OFF au Nymphéa Purifiant di Dior rimuove il make-up e ogni tipo di impurità, compresi metalli pesanti e residui di inquinamento atmosferico.

Missione beauty: capelli a prova di festa

Styler ghd ID gold, ghd (ed. lim.)

Una piastra che permette di cambiare molte acconciature senza rovinare i capelli è fondamentale, soprattutto per poter variare il look ogni giorno e di farlo senza pensieri. La ghd gold è un grande classico su cui possiamo fare affidamento: è facile da usare e garantisce la tenuta di qualunque acconciatura, perché anche i messy hair devono essere impeccabilmente spettinati ad arte.

Shampoo secco Dry'Berry10, Mulac Cosmetics

Ci sono ancora tanti pregiudizi nei confronti dello shampoo secco, un po' perché qualcuno crede ancora che i capelli non siano davvero puliti e per altri perché si teme nell'alone bianco che opacizza. In realtà lo shampoo secco ha moltissimi vantaggi, soprattutto quando sei di fretta, hai bisogno di rinfrescare l'acconciatura o semplicemente hai la cute grassa e non vuoi lavare i capelli tutti i giorni. DRY’BERRY10 di Mulac Cosmetics contiene olio di Moringa ad azione purificante e anti inquinamento ed è una soluzione pratica e veloce per detergere al volo i capelli, rendendoli voluminosi e inoltre fa durare la piega dura più a lungo.

Missione beauty: survivor kit

Coconut Cream Clean Deodorant, Pacifica (da Douglas)

Probabilmente ad un certo punto non ci pensi nemmeno più, ma se le situazioni diventano estreme, un aiutino per rimanere sempre fresca è sempre il benvenuto, come il deodorante Coconut Cream di Pacifica, che contiene enzimi per combattere gli odori sgradevoli.

Safe Touch Sanitizing Hand Spray, Yasae

Per qualcuno era un'usanza anche pre-pandemia, soprattutto in viaggio quando non ci sono molte occasioni per lavarsi le mani, così come succede a festival e concerti: lo spray igienizzante mani ad azione idratante Safe Touch di Yasae è privo di alcol e deterge le mani senza seccarle grazie al succo di Aloe e alla Clorexidina.

Borraccia con tappo filtrante LUCY®, Waterdrop

Avere dell'acqua potabile facilmente reperibile non è sempre possibile, ma se già avere la tua borraccia è un passo verso la sostenibilità, a maggior ragione lo è il tappo filtrante LUCY® di Waterdrop, che purifica l'acqua senza agenti chimici. Basta attivare il sistema UV-C del tappo per eliminare virus, batteri e germi. Non dimenticarti però di mettere in carica il tappo e di attivarlo ad ogni uso!

Riproduzione riservata