vacanze

5 trucchi intelligenti per una corretta beauty routine in vacanza

In estate la beauty routine non deve andare in vacanza ma può essere semplificata. Ecco come.

In vacanza mantenersi ligie ai doveri non è sempre facile, anche se questi riguardano semplicemente la beauty routine. La voglia di staccare la spina da tutto però, non deve prendere il sopravvento sulle buone abitudini che porti avanti gli altri mesi dell’anno, onde evitare spiacevoli conseguenze alla fine dell’estate.

Per aiutarti a rimanere sulla retta via, eccoti alcuni semplici trucchi che promettono di semplificare la beauty routine in vacanza senza che a risentirne siano viso, corpo o capelli.

Usa le travel size

Se hai in programma di partire in aereo sai benissimo quanto possa essere noioso riempire ogni singolo micro boccetto di tutto quello che pensi ti possa servire in vacanza, ma anche se raggiungerai la tua meta vacanziera con un altro mezzo e questa operazione non sarà necessaria è decisamente sconsigliato mettere in valigia tutto ciò che è contenuto nel tuo mobiletto del bagno.

Il primo consiglio è quindi di selezionare accuratamente cosa portare e cosa no, tenendo conto che con le alte temperature estive molti prodotti possano essere messi in pausa fino a settembre. Secondariamente, pensa alle travel size come alternativa ai formati tradizionali. Quasi tutti marchi di prodotti skincare oggi affiancano misure standard a boccetti petite pensati proprio per questo scopo, quindi non dovresti avere difficoltà nel trovare quello che cerchi.

Inoltre, guarda bene nei tuoi cassetti, siamo sicure che troverai campioncini di creme o sieri ancora immacolati, che occupano poco spazio e possono venire con te in vacanza.

vacanze

Recupera i campioncini di profumo

Mettere in valigia la versione grande di una fragranza è scomodo e soprattutto potenzialmente pericoloso, visto che i boccetti sono quasi sempre sono in vetro. Molto meglio affidarsi ai campioncini.

vacanze

Compatta i rituali di hair care

Anche se nel corso dell’anno è molto meglio tenere separati shampoo e balsamo e affidare la cura delle tue chiome a prodotti specifici, da usare con cadenza regolare, la beauty routine dei capelli in vacanza per un breve periodo di tempo può essere semplificata.

Scegli quindi prodotti 2 in 1, che in un’unica soluzione uniscano shampoo e balsamo, in modo da portare con te solo un flacone e diminuire notevolmente i minuti passati sotto la doccia a lavarti i capelli.

vacanze

Scegli un olio multi funzionale

Nutrire la pelle in estate è fondamentale, visto che si secca e disidrata alla velocità della luce a causa dell’esposizione solare e di altri agenti aggressivi come salsedine, sabbia o cloro. La stessa cosa vale per i capelli, che se lasciati al loro destino rischiano di finire a settembre per essere sfibrati e irrimediabilmente rovinati.

Uno dei prodotti immancabili nella tua beauty routine è quindi l’olio, forte di un potere nutriente, idratante e ristrutturante senza eguali.

Per non appesantire la valigia e consentirti una coccola quotidiana di benessere super veloce, cerca un olio adatta a viso, corpo e capelli. Anche in questo caso c’è l’imbarazzo della scelta visto che in commercio esistono tantissime soluzioni per tutte le tasche. In questo modo con un unico gesto risolverai diversi problemi.

Fai lo scrub con quello che trovi in frigo (o nella sala colazione)

Esfoliare la pelle del viso e del corpo in estate è fondamentale quanto in inverno.

Rimuovere da essa impurità e cellule morte, infatti, aiuta i pori a respirare, diminuisce la probabilità dell’insorgenza di irritazioni cutanee e migliora la qualità dell’abbronzatura, che non viene grattata via da questa operazione. Circa una volta a settimana, quindi, dovresti ricordarti di compiere uno scrub viso e corpo.

Invece di portare con te un prodotto specifico però, crea il composto giusto con quello che ti circonda in vacanza. Se sei in una casa sbircia dentro il frigo e nella credenza, è molto probabile che tu possa trovare ingredienti utili a questo scopo.

Se soggiorni in hotel, invece, alla prossima colazione fai incetta di quello che trovi e che potrebbe fare il caso tuo come ad esempio yogurt e zucchero di canna.

Come farlo

Mescola in una ciotola capiente la stessa quantità di yogurt al naturale e zucchero di canna, da preferire a quello bianco perché più spesso e quindi con un’azione esfoliante migliore.

Una volta realizzato un composto omogeneo, stendilo sulla pelle con movimenti circolari decisi ma allo stesso tempo delicati, poi risciacqua sotto l’acqua.

vacanze

Unisci la protezione solare al make up

Se anche in vacanza non rinunci al make up, ricordati che rendere l’incarnato della tua pelle perfetto non è l’unica cosa di cui doverti preoccupare. Proteggerla dai danni dei raggi UV è prioritario e credere che in presenza di fondotinta o BB cream questi non possano aggredirla è un errore.

Per non appesantire il viso con troppi prodotti, usa quindi una soluzione colorata per il fondo munita di filtro solare alto. La stessa cosa vale per le labbra, se vuoi truccarle opta per un lip balm colorato ma allo stesso tempo protettivo.

vacanze
Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards