Viso e corpo

Mai dimenticare la beauty routine in vacanza: consigli per non perdere le buone abitudini

estate
In estate la beauty routine non può essere abbandonata ma alleggerita indubbiamente sì. Ecco quello che non può mancare e quello che invece puoi mettere in stend by.

Quando si sta per partire per le vacanze una domanda su tutte incombe nella mente: cosa mi porto? Un quesito amletico che può essere applicato sia al guardaroba sia al comparto beauty. Se guardando il tuo mobiletto casalingo adibito a questo segmento ti stai mettendo le mani nei capelli, e all’idea del numero sterminato di prodotti da portare sei tentata dal contrario, ovvero lasciare a casa tutto, fermati e respira. La beauty routine in vacanza è essenziale come in qualunque altro momento dell’anno ma puoi ridurla e portarla avanti sapendo bene cosa non fare e quindi senza impazzire!

Ecco alcuni consigli per non lasciare andare le buone abitudini, e fare anche in vacanza una beauty routine perfetta.

Fai il pieno di travel size

Vacanza deve essere sinonimo di leggerezza, in tutti i sensi, sia metaforico per quanto riguarda lo stato d’animo, sia fisico in riferimento al peso del bagaglio. Dimentica quindi l’idea di portare con te flaconi giganti ma opta per l’opzione B: le travel size.

Se parti in aereo questa scelta è obbligata visto che come ben sai esiste un limite al contenuto di liquido da portare in volo. Tuttavia, ti consigliamo di considerare questa opzione con qualunque mezzo tu decida di muoverti.

Ormai quasi tutti i brand propongono la versione da viaggio dei loro prodotti di punta, quindi non ti dovrebbe risultare difficile reperire quello che ti serve in formato petite.

estate

Recupera i campioncini

Prima di passare in profumeria o dal rivenditore di fiducia però, fai un giro nel tuo bagno o fruga nelle tasche delle borse, scommettiamo che nascoste in qualche angolo troverai più di un campioncino abbandonato, soprattutto di profumi? Spesso dimenticati, la vacanza è il momento giusto per dare loro un’opportunità di utilizzo.

estate

Beauty routine viso

La beauty routine che solitamente richiede più pazienza e l’uso di un numero maggiore di prodotti è quella del viso. La buona notizia però è che in estate qualche passaggio insostituibile in inverno, può essere saltato.

I mai senza

Lo step più importante, e che anche quando fa caldo mantiene la sua centralità, è la detersione. Per farla scegli un prodotto in gel o schiumogeno se hai la pelle media o grassa, mentre se tende alla secchezza preferisci una formula oleosa o fai la doppia detersione, combinando olio e schiuma.

La detersione va fatta sia la mattina sia la sera e se usi prodotti che abbiano anche un potere struccante, come gli oli, può servire anche per togliere il make up, che altrimenti deve essere rimosso precedentemente con un prodotto ad hoc.

Siero sì, crema forse

Dopo esserti lavata il viso e il momento di nutrire la pelle. Applica quindi qualche goccia di siero. Perfette per l’estate, le formule contenenti la vitamina C.

Altro must have, il contorno occhi. Questa zona del viso è particolarmente delicata, quindi in estate merita un’attenzione in più.

A questo punto ascolta la tua pelle. Se ti sembra ancora poco idratata procedi con la stesura di una crema, se invece avverti una sensazione di comfort, puoi evitare questo step. In estate la pelle produce una quantità maggiore di sebo ed essendo meno secca potrebbe non necessitare di crema, sia di notte sia di giorno.

estate

Protezione solare

Ovviamente questo discorso non vale assolutamente per la crema solare, che invece va sempre stesa sul viso quando ti esponi ai raggi potenzialmente nocivi. Se non vuoi appesantire la pelle, scegline una dalla texture leggera.

Scrub

Una delle leggende metropolitane più dure a morire a tema beauty è che esfoliare la pelle lavi via l’abbronzatura. Nulla di più falso.

Questo processo infatti interessa lo strato superficiale della pelle, mentre l’abbronzatura agisce più in profondità. Una volta a settimana quindi fai una maschera esfoliante e la tua pelle sarà subito extra luminosa.

estate

Beauty routine corpo e capelli

La beauty routine del corpo, in estate ricalca sostanzialmente quella invernale, e prevede la stesura di una buona crema idratante o un olio dopo la doccia e quando si percepisce la pelle troppo secca. Se vuoi risparmiare spazio in valigia, porta con te solo il dopo sole, perfetto per lenire dopo l’esposizione e idratare al meglio.

Anche per il corpo, una volta a settimana non dimenticarti dello scrub.

Capelli lucenti

I capelli in estate sono spesso lasciati al loro destino ma per quanto qualche deroga nella cura sia concessa, non lasciare la loro sopravvivenza al caso ma proteggili dal sole e nutrili con un olio che abbia al proprio interno anche un filtro solare.

Make up sì o no

La risposta all’annosa domanda: “in estate mi trucco o no?” non esiste. Dipende molto da come ti senti: se vuoi essere impeccabile anche sotto il sole fallo ma ricordati di preferire prodotti waterproof e che lascino traspirare la pelle.

Immancabile, invece, il lip balm, che oltre a nutrire le labbra, spesso ha al proprio interno un filtro solare che le protegge dalle aggressioni.

Oltre alle versioni basiche esistono anche quelle colorate, a metà strada tra burrocacao e rossetto. Morbide e super glam.

Riproduzione riservata