Viso e corpo

Creme a base di antiossidanti

cosmetici antiossidanti

Dalle classiche vitamine ai nuovi ingredienti anti age, si rivelano molto efficaci contro i radicali liberi e gli stress ossidativi, responsabili dell'invecchiamento cutaneo

Shutterstock
1/12

Idratare di giorno e nutrire di notte a volte può non bastare per avere una bella pelle. Soprattutto nei cambi di stagione, quando il volto appare stanco, tirato e affaticato. È il caso di usare cosmetici dall'azione antiossidante che hanno delle funzioni antiaging più potenti, risvegliano l'incarnato e regalano un aspetto più luminoso.

L'Oréal Paris
2/12

Revitalift Laser X3, crema anti età di L'Oréal Paris

A base di acido ialuronico, corregge le rughe e rimodella i contorni del viso. Giorno dopo giorno, L’epidermide si rigenera e appare più liscia e morbida al tatto. Il colorito è più roseo e uniforme.

I principi attivi antiossidanti
Speciali enzimi che combattono i radicali liberi e, in particolare, stimolano la produzione di collagene, le fibre elastiche che sostengono il derma.

Shutterstock
3/12

I principi attivi antiossidanti*

Nella cosmesi sono state introdotte diverse sostanze ad azione antiossidante. Eccone alcune, tra le più importanti.

VITAMINE
- Trocoferolo e derivati (Vitamina E)
- Acido ascorbico e derivati (Vitamina C)
- Betacarotene e retinolo (Vitamina A)
- Acido Alfalipoico

SISTEMI ENZIMATICI
- SOD (Super ossido dismutasi)
- HO (Hemeossigenasi)
SISTEMI NON ENZIMATICI
- Zinco, Selenio, Q10

DERIVATI VEGETALI
Flavonoidi, polifenoli, licopene, reveratrolo, picnogenolo

ESTRATTI VEGETALI
Ginkgo biloba, mirtillo, rosmarino, soia, uva, zafferano, olivo, cellule staminali vegetali

*Con la consulenza del cosmetologo Umberto Borellini.

Estee Lauder
4/12

Ha un'azione antiossidante per tutto il giorno. Mentre aiuta a prevenire la futura comparsa dei segni d’invecchiamento, diminuisce la presenza di quelli già visibili. Apporta idratazione profonda e durevole.

I principi attivi antiossidanti
Un complesso brevettato "Super Anti-Oxidant Complex" ad azione continua per tutto il giorno: aiuta a neutralizzare ogni tipo importante dei radicali liberi, bloccando queste molecole, nocive per la pelle, prima che riescano a danneggiarla.

Daywear, crema antiossidante multi-protettiva SPF 15 di Estee Lauder

Hanorah
5/12

Combatte l’azione dei radicali liberi, grazie alla sinergia di vitamine e derivati vegetali, aiutando la pelle a difendersi dalle dalle aggressioni esterne.

I principi attivi antiossdanti

Vitamina C ed E: aiutano a contrastare le rughe.
Estratto di Artemia Salina: difende la pelle dalle aggressioni esterne impedendole di essere vulnerabile e quindi di invecchiare precocemente.
Derivati vegetali estratti da Palma, Albicocca e Rosa canina: rafforzano la barriera protettiva della cute.

Pro-Vitamin, crema anti età viso e collo da giorno di Hanorah

Biotherm
6/12

Accelera la riparazione dei segni dell'età, grazie alla concentrazione di alghe antiossidanti. La sua texture, al contatto con la pelle, si fonde per diventare una cosa sola.

Il principio attivo antiossidante
Alga di Giovinezza™ (Alaria Esculenta), che fa apparire la pelle più soda (80%), più levigata (82%), più luminosa (78%).

Blue Therapy Accelerated, crema anti età di Biotherm

Arval
7/12

Ha una texture morbida e ricca che ricompatta e rassoda la pelle contro i cedimenti cutanei. Svolge azione antirughe per diminuirne la profondità e allontanare la comparsa di nuove. Distende le linee d’espressione con una forte azione idratante nutriente per ritrovare il viso più disteso e la pelle più setosa e luminosa.

I principi attivi antiossidanti

Isoflavoni di Soia: ampiamente riconosciuti per le loro proprietà antirughe, ridensifi canti e stimolanti sulla produzione di collagene, qui incapsulati in forma liposomiale, più attiva.
Burro di Karitè: ricco di insaponifi cabili specifi ci, nutre e protegge la pelle; polisaccaride di origine biotecnologica: dalle riconosciute proprietà stimolanti del rinnovamento cellulare e protettive nei confronti dello stress ossidativo dei raggi UVA.
Olio di Semi d’Uva: ricco di acidi grassi insaturi aiuta a ripristinare l’elasticità cutanea.
Estratto di Tè Verde: dalle note proprietà antiossidanti e tonificanti.

Laprima Over 50, crema anti rughe di Arval

NIVEA
8/12

Q10Plus Antirughe
Crema Giorno Energizzante per pelle spenta e affaticata di NIVEA

Con estratto di bacche di Goji, antiossidante Riduce le rughe, attenua i segni di stanchezza.

Il principio attivo antiossidante

Il Coenzima Q10, naturalmente presente nella pelle, svolge una doppia funzione. Gioca un ruolo fondamentale nell’aiutare la pelle a produrre l’energia necessaria per tutti i suoi processi vitali. Inoltre, il Q10 combatte i radicali liberi che danneggiano la pelle e che rappresentano una delle principali cause dell’invecchiamento cutaneo. Sfortunatamente, la quantità di Q10 che si trova nella pelle diminuisce con il tempo e con l’avanzare dell’età, ecco perché è necessario fornirlo attraverso prodotti anti-età.

Skinius
9/12

Shatui, crema anti età di Skinius

È una crema nutriente rigenerante indicata per pelli secche e mature. Contiene Fospidin®, un complesso a base di Fosfolipidi e Glucosamina, che insieme favoriscono l’idratazione superficiale e profonda dell’epidermide.I principi attivi antiossidanti
Peptidi della soia e del riso: fonte di aminoacidi essenziali e sali minerali, aiutano a nutrire la pelle favorendone il rassodamento e l’elasticità.
Vitamina E: un potente antiossidante che aiuta a proteggere le membrane cellulari dall’attacco dei radicali liberi.

OTI - Officine Terapie Innovative
10/12

DMAE Face lift, crema viso di OTI - Officine Terapie Innovative

Ha un'azione antirughe ad effetto lifting che rimodella i contorni del vis, dona un progressivo effetto anti-aging, rassodante e tonificante.

I principi attivi antiossidanti
DMAE e Acido Alfa Lipoico: molecole dalla forte azione antiaging che, oltre a combattere i radicali liberi, aumentano il turgore e la compattezza cutanea.

Resultime
11/12

Vitamine A, Crema Ridensificante Anti-Age di Resultime

Rende la pelle  visibilmente più soda, e rimodella i contorni del viso, perché aumenta la produzione di collagene 95,7%. Adatta a tutti i tipi di pelle.

I principi attivi antiossidanti

La vitamina A e il Micro-Collagene Vectorized: agiscono come rigeneratori di cellule e tessuti.
Si produce ATP (energia producendo molecola) associata ad un'estensione attiva della vita cellulare, per stimolare l'auto-rigenerazione della pelle.

12/12

Superdefense Night Recovery Moisturizer, crema da notte di Clinique

Combattere i primi segni d’invecchiamento riparadno i danni provocati durante il giorno dalle aggressioni di origine ambientale. Un mix di ingredienti essenziali rafforza la barriera idrolipidica e, contemporaneamente, stimola la produzione naturale di collagene ed elastina rivelando una pelle idratata, ringiovanita e pronta ad affrontare una nuova giornata.

I principi attivi antiossidanti
L’Ergotioneina, un amminoacido antiossidante, presente in forma naturale nel corpo, dove circonda le cellule esposte ai danni indotti dai radicali liberi, aiuta a proteggere la pelle dalle aggressioni di origine ambientale come l’inquinamento.

Vitamina C e Vitamina E, che sono note per conferire costante vitalità alla pelle combattendo la presenza nociva dei radicali liberi generati dall’esposizione quotidiana ai fattori inquinanti e irritanti prodotti dall’ambiente e dalle aggressioni esterne

L’Estratto di Foglie di Rosmarino aiuta a rafforzare la barriera idrolipidica contro le aggressioni esterne e stimola contemporaneamente la produzione naturale di collagene.

PREV
NEXT

Oltre ad un inesorabile e naturale processo legato al passare del tempo, la pelle invecchia anche a causa dei radicali liberi, molecole che si accumulano sulle cellule epidermiche e che sono responsabili dell’ossidazione. L’ossidazione è la stessa reazione chimica che fa scurire una mela tagliata e lasciata “libera” per mezza giornata: immagina cosa accade sulla pelle!
I radicali liberi sono prodotti sia da fattori esterni (fumo, alcol, aggressioni ambientali, sole, stress) che interni, configurandosi come gli “scarti” nei normali scambi cellulari.
La buona notizia è che l’organismo – compresa la pelle – ha in sé la capacità di riparare il danno ossidativo; la cattiva è che col passare del tempo, subisce una progressiva perdita. Soprattutto se esposta continuamente ai fattori che accelerano la produzione di radicali liberi. Il risultato è l’invecchiamento cutaneo e in particolare la degenerazione delle fibre di sostegno, come collagene ed elastina: i lineamenti cedono e la pelle appare svuotata. Oltre che spenta e affaticata.

Ecco perché è utile introdurre nella beauty routine dei cosmetici idratanti e/o nutrienti a base di principi attivi antiossidanti. Una preziosa abitudine da usare ai cambi di stagione, quando la pelle appare più bisognosa di cure extra.

Riproduzione riservata