Unghie

Unghie leopardate: la nail art animalier che vi farà innamorare

Voglia di unghie leopardate? La tendenza animalier sbarca anche nel mondo delle unghie, regalando manicure grintose, che non passano inosservate. Ecco tutti i segreti per indossare al meglio questo trend.

I grandi amori si sa, ritornano sempre: ed è quello che è successo anche con la fantasia leopardata, di nuovo amatissima dalle celebrities, sulle passerelle e…anche sulle unghie. Se avete voglia di sperimentare con la manicure, le unghie leopardate sono proprio quello che fa per voi: un nail look in grado di valorizzare alla perfezione ad ogni outfit, dal più classico al più grintoso.

Unghie leopardate: tutte le tendenze

Energiche, selvagge e davvero femminili, le unghie animalier sono la scelta vincente per chiunque desideri una manicure d’effetto. Ma come si realizzano? La versione classica delle unghie leopardate prevede una base di un colore nude, con le tipiche macchie “a leopardo” realizzate con uno strato nero all’esterno e riempite all’interno dai toni del marrone. Ma come sempre, via libera alla fantasia: se la versione classica non fa per voi, potrete sbizzarrirvi provando infinite combinazioni di colore, dal rosso al bianco, dal rosa alle tinte fluo. E per chi non vuole esagerare, basterà puntare su un’accent nail o una french manicure per aggiungere un tocco wild alla manicure.

Unghie leopardate a mandorla, a punta e tutte le forme su cui puntare

Le unghie leopardate sono uno dei trend più popolari di stagione. Ma su quali unghie stanno bene? In generale si tratta di una nail art che dona ad ogni tipologia e lunghezza di unghia. Realizzata su unghie medio-corte squadrate o squoval – la tendenza del momento a metà tra quadrato e ovale – risulterà portabile e adatta ad ogni occasione, anche la più informale. Se siete amanti delle unghie lunghe tuttavia, vi consigliamo unghie leopardate a mandorla, a punta o a ballerina, per slanciare le mani e far apparire le unghie davvero lunghe e affusolate.

Le unghie leopardate ti hanno convinta? Ecco allora tutti i trend, i colori e gli abbinamenti da provare per sfoggiare al meglio questa manicure effetto wild. Unghie leopardate 2021: ecco le idee da copiare!

Unghie leopardate nere: il grande classico, elegante e sexy

Esiste una coppia più amata del nero con il leopardato? Questo grande classico è l’ideale per una manicure classica, grintosa e decisamente sexy. Per renderla più dinamica, vi basterà giocare con le finiture opache o lucidissime e con accent nails a contrasto.

Unghie leopardate french: prova la mezzaluna animalier

Quando la classica french manicure incontra l’animalier… il risultato sono unghie bellissime, sofisticate e perfette per completare ogni look. La french manicure leopardata è l’ideale se amate le unghie lunghe e curate, meglio se limate negli stili a mandorla o ballerina.

Unghie leopardate beige: per le amanti dei nude look

Per una manicure leopardata elegante e raffinata, la scelta vincente è il nude look. Abbinate le vostre unghie maculate ai toni neutri del beige e del marrone, per un effetto tono su tono davvero irresistibile.

Unghie leopardate rosa: la manicure è girly e divertente

Le unghie leopardate più vivaci, femminili e divertenti sono sicuramente quelle che giocano sulle sfumature del rosa. Più vivace del classico nude, il rosa baby si sposa alla perfezione con disegni animalier e un finish opaco, effetto velluto.

Unghie leopardate bianche: tinte a contrasto per look d’effetto

Sognate unghie leopardate d’effetto? Osate il bianco. Questo colore-non-colore è la base perfetta per far risaltare al meglio la vostra nail art animalier.

Unghie leopardate fluo: la tendenza più cool per non passare inosservate

Voglia di unghie pop? Le unghie leopardate si sposano alla perfezione con le tinte fluo! Rosa, verde, giallo… infinite combinazioni per look che non passano inosservati!

Unghie leopardate rosse: le più grintose

Il colore della seduzione è bellissimo se abbinato ad un disegno animalier. La classica lacca rossa fa da sfondo ad una cascata di macchie nude, da portare abbinate a nail art e decorazioni geometriche a contrasto.

Unghie leopardate: marrone, per un look sofisticato ton sur ton

Sei indecisa su quali unghie leopardate scegliere? Prova il marrone, per un look naturale, sobrio e adatto ad ogni occasione!

Unghie leopardate: come si fanno?

Non avete voglia di unghie leopardate in gel o semipermanente? Niente paura, questa manicure è facile da realizzare anche a casa. Bastano solo un po’ di manualità, e i consigli giusti. Vediamoli insieme!

Per prima cosa scegliete gli smalti: vi servirà un colore di base, un nero e un colore per riempire le vostre macchie di leopardo. Avrete poi bisogno di un dotter – lo strumento in metallo che consente di realizzare puntini perfetti – o di uno stuzzicadenti.

Dopo aver preparato l’unghia naturale ed eliminato le cuticole, iniziate stendendo una passata del colore che avete scelto come base su tutta l’unghia. Una volta asciutto, iniziate a disegnare delle macchie irregolari con il pennellino del vostro smalto preferito. Lasciate asciugare bene, e proseguite tracciando i contorni delle macchie realizzate in modo irregolare con il dotter e lo smalto nero. Una passata di top-coat trasparente e voilà, ecco pronte le vostre unghie leopardate!

Riproduzione riservata