Unghie

Come valorizzare le unghie corte: colori e nail art su cui puntare

Sulla scia del trend beauty "Clean girl" e delle recenti sfilate FW 2023, le unghie corte guadagnano nuovamente popolarità.

Chi ha detto che le unghie corte non si prestano a manicure e nail art originali e glam?
Quando si parla di beauty non ci sono regole da seguire, basta dare sfogo alla propria fantasia per trovare decorazioni ed i colori di smalto più adatto a noi.
Infatti, grazie alle nuove tecniche di nail art, le unghie corte possono essere altrettanto cool ed eleganti quanto le quelle lunghe. Dai colori pastello alle tonalità audaci, passando per decorazioni minimaliste e dettagli elaborati, le unghie corte offrono un’ampia gamma di opzioni per personalizzare la tua nuova manicure.

Quale tipo di manicure sta meglio sulle unghie corte?

Dopo un periodo in cui le unghie acriliche ed il massimalismo sembravano regnare sovrani in termini di manicure, sono arrivate le sfilate di brand come Zimmermann e Giambattista Valli a confermare che nel variegato mondo dei nails trend c’è spazio anche per unghie corte e semplici, decisamente più facili da portare ma allo stesso tempo di grande impatto.

Se siete propense per questo tipo di manicure, è meglio optare per una forma arrotondata e prediligere per lo smalto un solo colore, magari accompagnato da una bella nail art.

French colorata

Per una manicure semplice ma d’effetto, le french colorate sono l’ideale. Per questa primavera, osa con le sfumature del blu. Questo colore viene associato alla calma, alla raffinatezza e alla regalità. L’approccio è identico alla classica french manicure, ma invece del bianco, si utilizzano altri colori.
Il risultato è un look moderno, facile da indossare e adatto alle unghie di tutte le forme e lunghezze.  Se desideri dare maggior rilievo a questa nail art, scegli come colore di smalto una base nude o milky

Jewel nail art

Anche le mani seguono il trend del face & body jewels, dal trucco occhi ai capelli tempestati di glitter e brillantini, per questa stagione gli strass sono letteralmente ovunque, unghie comprese.

Nail art minimal

Queste sottili linee verticali sono semplicissime da realizzare, in più, quando vengono disegnate al centro dell’unghia regalano alle tue mani l’effetto ottico di dita più affusolate. Per un risultato a prova di like, prova a ricrearle utilizzando smalti in tonalità metalliche come l’oro o l’argento.

Nail art floreale

Margherite, Peonie o Rose? Le opzioni sono infinite.
Anche le unghie corte si prestano a nail art romantiche e primaverili, aggiungi un tocco girly alle tue unghie. Sono facilissime da realizzare sia a casa che in salone. Puoi sperimentare con disegni fatti a mano, oppure puntare su timbri e stickers.

Nail art con colori accesi e fantasie astratte

Ami le nail art astratte ed i colori intensi? Questa è la manicure giusta per te!
Invece di dipingere l’intera unghia, prova a creare piccoli disegni, come questi ghirigori astratti, alternando diverse tonalità di blu o perché no, alternando un colore neon per ogni unghia.

Nail art geometrica

Indecisa su come fare la tua nuova manicure? Questa nail art super chic è l’unione di due tecniche differenti, la classica french e la negative space. Oltre a far sembrare le dita delle mani più lunghe, è perfetta con qualsiasi colore di smalto.

Riproduzione riservata