Trucco

Un nuovo sguardo? Prova il closed banana eye make up!

eyeline
16-09-2022
Alessia Ferri
Cerchi una tecnica semplice per valorizzare il tuo sguardo in modo originale? Prova il closed banana eye make up

Quando ci si trucca nessuna parte del viso deve essere lasciata in disparte ma indubbiamente gli occhi sono quelli in cui la maggior parte delle ragazze si concentra, anche le meno esperte in fatto di make up trend, pennelli, eyeliner e sfumature. Per valorizzarli esistono diverse tecniche ma tra le tendenze di cui più si parla di più in questo periodo ce n’è una che sembra destinata a durare perché pare adattarsi ad ogni tipo di occhio, grandi, piccoli, vicini, tondi o più allungati. Si tratta del closed banana eye make up.

Cos’è il closed banana make up

Il closed banana make up si chiama così perché ricorda le linee di una banana chiusa. Per realizzarlo è necessario munirsi di una matita per sopracciglia, un ombretto chiaro, uno medio e uno scuro della stessa tonalità e di un mascara.

Se solitamente prediligi un look naturale potresti dirigerti verso ombretti panna, beige e marrone ma ogni combinazione è perfetta. Super cool quella che dal rosa chiaro vira al fucsia, ma anche il mix bianco, grigio e nero è perfetto, soprattutto se hai in programma una serata rock.

Come fare un closed banana make up

Per fare un closed banana make up devi partire dalle sopracciglia, definendole con la matita apposita, seguendo la linea naturale.

Successivamente occupati delle palpebre. Stendi l’ombretto più chiaro al centro di quella mobile, poi passa al colore medio, da applicare negli angoli esterni ed interni degli occhi. Infine, usando un pennellino a punta fine stendi l’ombretto più scuro lungo la piega della palpebra superiore e sfumalo poi con un pennello più morbido. Questo passaggio è il più delicato perché è proprio questa linea scura a dare la forma a banana incurvata, tipica del closed banana make up. Completa il make up look con il mascara.

Esiste anche una variante

Se ti piacciono i look più incisivi puoi anche sperimentare una variante del closed banana make up, ovvero l’eyeliner closed banana make up.

Per farla applica un po’ di cipria translucida su tutta la palpebra. Poi prendi l’eyeliner e disegna una riga in una zona a piacimento tra la palpebra mobile e l’arcata sopraccigliare, riprendendo sempre le linee di una banana chiusa rovesciata e seguendo la forma della tua naturale piega dell’occhio. Per il colore dell’eyeliner e lo spessore della linea non esistono regole precise, scegli tu a seconda di cosa ti piace di più. Anche in questo caso completa con il mascara.

Riproduzione riservata