Trucco

I beauty look di Euphoria? Sono di tutte: la mua della serie Donni Davy lancia la sua linea

Una scena della serie tv Euphoria
Pronta a provare tutti i beauty look di Euphoria? La make up artist della seria ha appena lanciato la sua linea di trucchi

I beauty look di Euphoria ormai sono alla portata di tutte! Merito della make up artist della serie tv, Donni Davy, che ha deciso di lanciare la sua linea di make up. Lo show HBO con Zendaya e Sydney Sweeney ha conquistato il cuore di milioni di fan, raccontando, come nessuno aveva fatto prima, la generazione Z.

I make up di Euphoria

Doppi eyeliner, sfumature, colori pop e glitter: il trucco è senza dubbio uno fra i protagonisti della serie tv Euphoria, serve infatti a raccontare le personalità tormentate dei personaggi dello show. Il make up, un episodio dopo l’altro, svela stati d’animo e comunica i sentimenti di chi lo sfoggia. Una sorta di linguaggio beauty che ci piace tantissimo e che non vediamo l’ora di replicare!

Attrice di Euphoria

Il trucco della Generazione Z

Le vicissitudini, spesso crude e turbolente, dei protagonisti di Euphoria, sono raccontate anche attraverso il loro trucco. C’è Rue (Zendaya Coleman) che, bipolare e dipendete dalle droghe, fa di tutto per sfuggire all’ansia di vivere. Accanto a lei Jules (Hunter Schafer), che sembra uscita da un mana, ha un make up colorato e arioso che la racconta alla perfezione. E poi c’è Kat (Barbie Ferreira) che sceglie trucchi dark, mescolando nero e rosso.

Maddy (Alexa Demie), che si è calata nel ruolo della it-girl copiando le icone pop degli anni Novanta, e Cassie (Sydney Sweeney) che, dolce e insicura, ha un beauty look acqua e sapone che si trasforma – diventando esplosivo – nei suoi sogni.

Non è un caso se l’hashtag #euphoriamakeup è uno fra i più popolari su TikTok, oggi infatti il trucco è sempre di più un mezzo per lasciare spazio alla diversità e unicità di ognuno di noi. Dunque perché non provare a sperimentare con ombretti, pennelli ed eyeliner?

La linea ispirata alla serie tv

Il marchio beauty di Donni Davy, make up artist di Euphoria, è stato ideato in collaborazione con A24, la società produttrice dello show, ma non è il brand ufficiale della serie tv. In un’intervista la MUA ha raccontato: “Il trucco trascende la serie tv. A modo suo, è diventato un'entità a sé stante. Non vogliamo essere solo un accessorio per lo spettacolo, perché ad un certo punto lo spettacolo finirà”.

Zendaya in euphoria

Half Magic è una linea cosmetica fresca e innovativa che ha come obiettivo di far sentire chi usa il make up libero e senza nessun pregiudizio. L’unico imperativo, a quanto pare, è quello “di seguire la propria creatività all'interno della tana del coniglio bianco, cambiando giorno dopo giorno”.

Michelle Liu, direttore generale beauty di A24 ha raccontato: “Half Magic è nata dal fenomeno culturale globale della bellezza creato dai fan di Euphoria in tutto il mondo. I creatori della serie (tra cui Sam e Ashley Levinson, Kevin Turen e A24) si sono uniti a Donni Davy per continuare a far evolvere l'esplorazione di sé e l'espressione personale e fornire ai fan un marchio e prodotti per supportare questo percorso. È stato un passo naturale da fare”.

Esprimere la personalità con il make up

Ogni protagonista di Euphoria, dunque, si svela e racconta i propri stati d’animo con il make up. Nella serie HBO, Zendaya Coleman interpreta Rue, un’adolescente bipolare innamorata dell’amica Jules. Malinconica e ansiosa, ha reso un cult le lacrime di glitter, dolorose e al tempo stesso scintillanti.

una immagine di Euphoria

Al contrario Jules racconta la sua leggerezza con eyeliner colorati, un trucco vivace e inaspettato. I suoi colori preferiti sono quelli pastello, mentre la particolarità sta nella scelta di non mettere il mascara.

Hunter Schafer, l’attrice che interpreta la giovane, ha svelato il suo concetto di bellezza e uso del make up. “Posso solo esprimere quello che è il mio punto di vista – ha detto -, ma da ciò che ho visto nel mondo beauty, credo che stiamo vivendo una grande evoluzione verso qualcosa di più artistico e di non binario. Credo che questo sia importante, perché il make-up è per chiunque lo voglia indossare. È uno strumento emozionante. Esiste una maggiore comprensione dell’universalità che può essere legata al make-up”.

Euphoria

Strass e ombretti color block rendono invece unica Maddy (Alexa Demie) che si rifà alle icone pop più amate. Cat-eyes e brillantini nascondono le fragilità di una ragazza segnata da un’infanzia distrutta e un amore sbagliato.

Sensuale e bellissima, Cassie punta su un make up nude con blush, mascara ed eyeliner. Il suo trucco però si trasforma radicalmente quando, nei sogni, decide di tirare fuori ciò che ha dentro. Così mentre vive il dolore dell’aborto, il suo beauty look diventa un tripudio di glitter, in contrasto perfetto con il trauma.

Kat, interpretata da Barbie Ferreira, vive invece un’evoluzione radiale. La sua trasformazione passa attraverso il trucco. Così da timida ragazza diventa dominatrice, grazie a un make up con eyeliner definiti, rossetti bold e colori saturi.

Riproduzione riservata