Trucco

5 mua super seguiti sui social che hanno dato colore al mondo intero

donna che si fa truccare da truccatore
Trucchi pazzeschi e beauty look da urlo: se non conosci i 5 make up artist più seguiti sui social è arrivato il momento di scoprirli!

Sono cool, sono imperdibili e hanno dato colore al mondo intero: sono i MUA più seguiti sui social. Dove MUA sta per make up artist. Veri e proprio artisti beauty che con pennelli e polveri sono in grado di creare qualcosa si straordinario.

Molto più che make up artist

Non parliamo solo di make up, ma di messaggi importanti che invitano le persone ad amarsi di più e a ritrovare la fiducia persa. Con il loro lavoro hanno abbattuto tante barriere, da quelle della disabilità, come ha fatto Gabe Adams-Wheatley, truccatore talentuoso con una rara patologia, a quella del sesso, come Damn Tee che ha dimostrato quanto il trucco non sia “solo roba da donne”, ma qualcosa di più. Un modo per comunicare il proprio stato d’animo, per sentirsi sé stessi e per brillare.

Mario Dedivanovic

Truccatore di fiducia di Kim Kardashian, Mario Dedivanovic ha inventato l’ormai celebre contouring rendendolo un trend beauty. Maestro dei chiaro-scuri, ama giocare con il make up e con Kim ha ideato anche una linea di prodotti. Qualche tempo fa sul suo profilo Instagram, Mario aveva pubblicato uno scatto divenuto virale.

Si trattava di un’istantanea realizzata nel backstage della cerimonia degli Mtv Video Music Awards in cui appariva Kim Kardashian intenta a farsi truccare l’interno cosce. “Ecco cosa veramente accade nei momenti che precedono un grande evento con sfilata sul red carpet – aveva scritto il MUA con grande ironia -. Quando una ragazza ha bisogno di essere truccata su tutto il corpo, devo correre al lavoro. Ed è un lavoro duro, LOL”.

Ci piace perché…

Ha ideato una tecnica che è diventata un must e ha un’ironia contagiosa!

Manuele Mameli

Fra i make up artist più famosi in Italia c’è senza dubbio Manuele Mameli che da tempo cura il trucco di Chiara Ferragni. Il suo segno distintivo? Trucchi glamour e luminosissimi. Ama giocare con i colori e punta su un make up che sia genderless. "Il trucco oggi è un importante strumento di inclusività e un mezzo per esprimersi al di là di ogni pregiudizio", ha spiegato.

Non ama stravolgere i volti, ma esaltarli semplicemente e con grande classe. “Alla base ci deve essere un percorso di auto-accettazione che è la cosa più importante e, oltretutto, ci fa apparire molto più belli agli occhi degli altri – ha confidato - perché, se siamo sicuri di noi stessi, gli altri percepiscono la nostra sicurezza e hanno una percezione di noi molto più affascinante”.

Ci piace perché…

Ha reso il make up genderless, abbattendo ogni tabù!

Nick Barose

Originale, fuori dagli schemi ed eclettico, Nick Barose è uno fra i make up artist più famosi al mondo. Ha iniziato la sua carriera come assistente di Kevyn Aucoin e da allora non si è più fermato. In questi anni ha curato il beauty look di numerose attrici, star e cantanti, da Lupita Nyong’o a Rachel Weisz.

Sul suo canale Instagram non si limita a pubblicare i make up che realizza, ma dà anche validi consigli. Vuoi scoprire come applicare alla perfezione rossetto rosso e fondotinta? Allora non ti resta che seguirlo!

Ci piace perché…

Non segue gli schemi ed è unico nel suo genere. In più i suoi tutorial sono davvero pazzeschi!

Christian Filippi

Conosciuto con il nome Damn Tee, Christian Filippi è un giovane make up artist poco più che ventenne e con un enorme talento. I suoi trucchi sono super artistici e colorati, in grado di infondere grande positività.

“Cerco di trasmettere positività sui miei portali social – ci ha raccontato qualche tempo fa -. Ho fatto il liceo artistico, le mie tele però sono dei visi: che sia il mio o quello di qualcun altro. Amo la vita, sono ottimista, autoironico, socievole, sincero, determinato, minuzioso, quando mi metto in testa qualcosa lotto fino a ottenerla”.

Ci piace perché…

Nonostante sia giovanissimo è saggio e al tempo stesso ironico, determinato e sincero…insomma: very cool!

Gabe Adams-Wheatley

Divenuto un fenomeno su Tik Tok con il nickname No Limbs, Gabe Adams-Wheatley è nato con la sindrome di Hanhart, una patologia genetica che impedisce lo sviluppo degli arti. La sua passione per il make up gli ha consentito di conquistare milioni di follower, ma soprattutto di dimostrare che tutto è possibile con impegno e positività. Il suo esempio è straordinario e ha ispirato moltissime persone.

Originario del Brasile, Gabe è stato adottato anni fa da una famiglia americana e vive nello Utah. Il suo percorso come make up artist è partita grazie ai social dove ha iniziato a condividere tutorial di trucco. In breve tempo i suoi video sono diventati virali: impossibile non restare stupiti dalla bravura di Gabe che crea trucchi strepitosi con ombre e sfumature realizzate alla perfezione. Il suo motto? “Niente è impossibile”.

Ci piace perché….

Per tutti noi è un esempio di forza e positività, l’invito a inseguire le proprie passioni e non mollare mai!

Riproduzione riservata