News

Le iniziative beauty per il Pride Month 2024

Con l'arrivo del Pride Month, il mondo della bellezza si tinge di arcobaleno, celebrando la diversità e l'inclusione

Il Pride Month è un momento di celebrazione, riflessione e inclusione, e l'industria della bellezza non fa eccezione nel sostenere la comunità LGBTQ+. Quest'anno, numerosi brand di bellezza si sono impegnati con iniziative speciali, collezioni in edizione limitata e campagne di sensibilizzazione per promuovere l'uguaglianza e l'accettazione.

Bioderma

In occasione del Pride Month 2024, BIODERMA rinnova il suo sostegno alla comunità LGBTQIA+ supportando il progetto Orgoglio Porta Venezia, promosso dall’Associazione Commercianti Porta Venezia Rainbow District. Alla sua seconda edizione, questo progetto offre una serie di attività culturali che stimolano la riflessione sulla libertà e i diritti. BIODERMA sarà sponsor esclusivo dello spettacolo "Orgogliosamente Drag!", che si terrà il 27 giugno all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano.

Insparya

Il Gruppo Insparya celebra il Pride Month 2024 con un rinnovato impegno verso la comunità LGBTQIA+. L'azienda supporta i pazienti transgender nella loro transizione, offrendo soluzioni avanzate e personalizzate per la trasformazione dei capelli. Il Dottor Carlos Portinha, Chief Clinical Officer del Gruppo Insparya, spiega che il trapianto di capelli è sempre più richiesto dai pazienti transgender, poiché la trasformazione dell’hairline è cruciale per raggiungere la propria identità di genere. Per celebrare il Pride Month, Insparya offre una convenzione speciale per il trapianto di capelli, valida dal 1° al 30 giugno 2024 per i possessori della Pride Card e fino al 31 dicembre 2024 per i possessori della Arcigay Card.

Abercrombie & Fitch

La fragranza iconica di Abercrombie & Fitch, FIERCE, che ha segnato un'intera generazione, ritorna in una nuova veste per il Pride Month. Il flacone di FIERCE si veste così dei colori dell'arcobaleno, simbolo del supporto di Abercrombie & Fitch alla comunità LGBTQIA+. Interparfums Italia, licenziataria delle fragranze del brand, sostiene i progetti di co-housing e accoglienza sociale dell'Associazione Quore di Torino, che offre supporto ai membri della comunità in condizioni di vulnerabilità.

GLOW RECIPE

Per celebrare e sostenere la comunità LGBTQIA+, Glow Recipe presenta il Watermelon Glow PHA+BHA Pore-Tight Toner in edizione limitata Pride. Glow Recipe è sponsor ufficiale di Heritage of Pride, contribuendo con donazioni per creare eventi LGBTQIA+ che ispirano, educano e celebrano la comunità, promuovendo un'atmosfera inclusiva e sicura.

Sephora

In occasione del Pride Month 2024, Sephora lancia la campagna “We Belong Here” per sensibilizzare sull'importanza dei Safe Place per la comunità LGBTQIA+ e si impegna a crearne di nuovi. Un "safe place" è uno spazio sicuro dove ognuno può esprimersi senza paura di giudizi o discriminazioni, e Sephora si assicura che ogni suo store e spazio virtuale sia un luogo accogliente per tutti. Riconoscendo la scuola come uno dei primi luoghi di confronto e, spesso, di discriminazione, Sephora ha deciso di supportare la comunità LGBTQIA+ con un nuovo safe place digitale dedicato agli studenti. In collaborazione con Arcigay, la più nota organizzazione no-profit LGBTQIA+ in Italia, Sephora finanzierà 1000 ore di supporto psicologico ed educativo gratuito. A partire da giugno, mese del Pride, gli studenti LGBTQIA+ potranno prenotare sessioni gratuite con psicologi ed educatori tramite il sito di Arcigay. Inoltre, Sephora promuoverà i valori di un Safe Place attraverso un Manifesto, esposto in tutti i suoi 131 negozi e in tutte le piattaforme digitali.

Fler

In occasione del Pride Month, Fler lancia una versione in edizione limitata del suo trattamento corpo Fresh Glow per celebrare la libertà di espressione. Per questa edizione speciale, il packaging di Fresh Glow è stato ridisegnato con un tripudio di colori, simboli pop, un arcobaleno e la scritta "Fresh Glow with Pride". Fler ha deciso di devolvere il 100% del profitto delle 280 unità di Fresh Glow vendute alla Fondazione Diversity, un'organizzazione impegnata dal 2013 a promuovere l'inclusione e a combattere pregiudizi e discriminazioni attraverso il progetto DiversiFind.

BOTOXBAR

In occasione del Pride Month, il nuovo ambulatorio di medicina estetica BotoxBar celebra l'inclusione e il supporto alla comunità LGBTQIA+, ribadendo il suo impegno contro ogni forma di discriminazione. Durante il mese di giugno, BotoxBar devolverà parte dei ricavati alle Case Rifugio di Roma e Milano, che offrono accoglienza ai giovani LGBTQIA+ vittime di omotransfobia. Questo gesto sottolinea la dedizione di BotoxBar ai valori di diversità ed equità, creando un ambiente sicuro e inclusivo dove tutti possono sentirsi a proprio agio e liberi di essere se stessi. Con la campagna #FillTheLove, ogni trattamento eseguito a giugno contribuirà a supportare questi rifugi. Inoltre, BotoxBar si impegna a lanciare un piano di inserimento lavorativo per giovani LGBTQIA+ entro la fine del 2025.

LELO

LELO sostiene da sempre l'importanza di conoscere e comprendere la propria sessualità, desideri e orientamenti, in particolare in collaborazione con la comunità LGBTQIA+ durante il Pride Month. La consapevolezza sessuale è fondamentale per la missione del brand, che mira al benessere sessuale delle persone, un aspetto che influisce profondamente sullo stato d'animo e sulla qualità della vita. Secondo la ricerca "Il benessere sessuale in Italia, tra desiderio e realtà", condotta nel 2024 in collaborazione con l'Istituto AstraRicerche, solo il 18% degli intervistati ha una conoscenza adeguata dei diversi orientamenti sessuali, mentre il 49,3% ne ha una conoscenza sommaria. Le giovani donne tra i 18 e i 24 anni si distinguono per una maggiore consapevolezza, con il 35% che dichiara di avere una conoscenza approfondita. La ricerca rivela che l'89% degli italiani si definisce eterosessuale, il 6% bisessuale, il 3% omosessuale, l'1,3% asessuale e l'1% pansessuale o polisessuale. Le giovani donne mostrano una maggiore varietà di orientamenti rispetto alla media, con solo il 76% che si identifica come eterosessuale, in linea con la loro maggiore conoscenza degli orientamenti sessuali. Inoltre, si sfata il mito secondo cui la percentuale di donne bisessuali sarebbe maggiore di quella degli uomini, con un 1% in più a favore degli uomini (7% vs. 6%). Il 79% degli intervistati ha dichiarato di non aver mai esplorato il proprio orientamento sessuale, e quasi un quarto di questi non sa come fare. Si conferma dunque il concetto che "sapere è potere". I sex toys, grandi alleati della consapevolezza e del benessere sessuale, ci aiutano a esplorare la nostra sensualità e a migliorare la conoscenza di noi stessi, indipendentemente dall'identità di genere o dall'orientamento sessuale.

YEPODA

Per il secondo anno consecutivo, Yepoda supporta la comunità LGBTQIA+ con una speciale edizione limitata di The Mist Have, creata in collaborazione con l’artista Shanée Benjamin. The Mist Have - Limited Pride Edition è uno spray viso in formato XL, i cui profitti saranno interamente donati a sostegno della comunità LGBTQIA+. Disponibile in confezioni di vetro da 150 ml a partire dal 1 giugno 2024, il prodotto non è soggetto a sconti o offerte speciali, per garantire il massimo impatto del progetto. Il 100% dei profitti sarà donato per sostenere la comunità LGBTQIA+. Un quarto dei fondi sarà destinato all'@agedomilano, che supporta i genitori di persone LGBTQIA+ e promuove i diritti civili in Italia. Il restante sarà equamente diviso tra le ONG LGBTQIA+ selezionate: @lsvdbb in Germania, @felgtbi in Spagna e @lerefugeofficiel in Francia.

Astra

In occasione del mese del Pride, Astra Make-Up, brand italiano con 35 anni di expertise nel settore beauty e promotore del self-love, rinnova per il secondo anno consecutivo la sua partnership con Umbria Pride, sostenendo concretamente Omphalos, l'associazione che da 30 anni è un punto di riferimento per la comunità LGBTQIA+ a Perugia e in Umbria. Astra Make-Up crede fermamente che la bellezza risieda nella diversità e, per tutto il mese di giugno, sosterrà la comunità LGBTQIA+ con attività di sensibilizzazione su scala nazionale. Il mese è iniziato con la partecipazione alla parata dell’Umbria Pride, che si è tenuto il 1 giugno a Perugia. L’impegno di Astra Make-Up nel promuovere un mondo più inclusivo continua anche nelle altre regioni, in particolare nelle principali città italiane, alla parata di Roma il 15 giugno e a quella di Milano il 24 giugno.

Jean Paul Gaultier

Per il quarto anno consecutivo, Jean Paul Gaultier innalza con orgoglio la bandiera arcobaleno con una nuova edizione esclusiva Pride 2024 che vede una collaborazione speciale con l'iconico artista e attivista newyorkese Keith Haring. I busti iconici di Classique e Le Male, racchiudendo una fragranza che è diventata una firma provocatoria e sovversiva, sono decorati con le inconfondibili pennellate di Haring, celebrano l'arte e l'inclusione. In Italia, per il terzo anno consecutivo, la Maison supporta con grande orgoglio Casa Arcobaleno. Questo progetto, nato in collaborazione con il Comune di Milano e gestito da Spazio Aperto Servizi, una cooperativa sociale che da 30 anni risponde ai bisogni delle persone in difficoltà attraverso accoglienza abitativa e servizi socio-sanitari, educativi e assistenziali, continua a fare la differenza per la comunità LGBTQIA+.

BORNTOSTANDOUT

Dirty Rainbow è una fragranza provocatoria e ribelle in edizione limitata, genderless e complessa, incarna lo spirito del Pride celebrando l’individualità e la lotta per l’uguaglianza. La fragranza si apre con note dolci di pesca e zafferano, seguite da lavanda, viola e fiori d’arancio, ombreggiati da edera verde per un tocco terroso. Pensata per chi vive fuori dagli schemi, è limitata a 2000 bottiglie, di cui 150 in Italia, ognuna numerata per rimarcare la sua unicità. Durante il Pride di Bologna, il 6 luglio, BORNTOSTANDOUT illuminerà i principali monumenti della città con proiezioni di luci arcobaleno, celebrando l'orgoglio LGBTQ+ e la libertà assoluta.

Riproduzione riservata