News

Il mondo della bellezza celebra il World Bee Day: perché le api sono così importanti

Nel mondo della bellezza, la sostenibilità e la consapevolezza ambientale stanno diventando sempre più centrali. Una delle celebrazioni che unisce questi valori è il World Bee Day, il 20 maggio. Questo giorno non solo rende omaggio a uno degli insetti più preziosi del nostro ecosistema, ma sottolinea anche l'importanza delle api nella produzione di molti ingredienti essenziali per la skincare e la cosmesi

Le api sono fondamentali per il mantenimento della biodiversità e per l'impollinazione di una vasta gamma di piante, comprese quelle che forniscono ingredienti vitali per l'industria della bellezza (e non solo!). Senza il lavoro incessante delle api, molti dei prodotti che amiamo non esisterebbero.

Molte aziende di bellezza hanno abbracciato la causa delle api e hanno lanciato iniziative speciali in occasione del World Bee Day. Queste iniziative non solo celebrano le api ma contribuiscono anche alla loro conservazione. Celebrare il World Bee Day è quindi un modo per riconoscere il valore insostituibile delle api nel nostro ecosistema: le api, infatti, impollinano circa il 70% delle piante che costituiscono il 90% del cibo mondiale. La loro scomparsa avrebbe effetti devastanti sull'intera catena alimentare. Promuovere la conservazione delle api, inoltre, aiuta a mantenere l'equilibrio degli ecosistemi; per questo motivo le iniziative che sostengono l'apicoltura sostenibile sono essenziali per garantire un futuro più verde e più sano. Il World Bee Day offre al mondo del beauty un'occasione preziosa per riflettere sull'importanza delle api e su come possiamo contribuire alla loro salvaguardia. Scegliere prodotti che supportano la sostenibilità e le iniziative di conservazione delle api non è solo un atto di bellezza esteriore, ma anche di rispetto e cura per il nostro pianeta. Celebrare le api significa celebrare la vita stessa, in tutta la sua meravigliosa diversità.

Ecco una selezione di brand e iniziative che celebrano e tutelano l'importanza delle api.

Guerlain

Guerlain celebra il World Bee Day rinnovando il suo impegno per la protezione delle api. Con il programma "Guerlain for Bees", promuove la sostenibilità e supporta iniziative come la formazione di apicoltrici italiane e l'educazione dei bambini in collaborazione con CONAPI. Quest'anno, inoltre, presenta una limited edition di Abeille Royale con decorazioni degli artisti Oniriq e le foto di Joris Vegter, per ispirare la protezione delle api, mentre si consolida la collaborazione con Vittoria Puccini che viene nominata Sustainability Local Ambassador.

Garnier

Garnier ha stretto una collaborazione con The Bee Conservancy, un'organizzazione no-profit dedicata alla protezione delle api e alla promozione della biodiversità, con l'obiettivo di mitigare la crisi ambientale che minaccia le api e rafforzare le comunità locali attraverso la creazione di habitat favorevoli​. Questa partnership è parte dell'iniziativa di Garnier "Green Beauty", che mira a ridurre l'impatto ambientale del marchio e promuovere la sostenibilità.

Apivita

Apivita celebra la Giornata Mondiale delle Api con il lancio del Billion Bees Program, un'iniziativa globale dedicata alla rigenerazione delle popolazioni di api. Collaborando con 1% For the Planet, Apivita destina l'1% delle vendite di specifici prodotti a organizzazioni no-profit impegnate nella protezione delle api. Questo programma mira a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza delle api per la natura e la società, sottolineando il ruolo cruciale di questi impollinatori per la biodiversità e l'ecosistema globale.

Gisou

Gisou di Negin Mirsalehi rinnova il suo impegno nella conservazione delle api, utilizza infatti ingredienti sostenibili provenienti dal Mirsalehi Bee Garden. L'impegno di Gisou è sensibilizzare tutti noi sull'importanza delle api e ispirare una nuova generazione di apicoltori. Le pratiche di apicoltura del brand rispettano il ciclo di vita naturale delle api, minimizzano l'intrusione nelle colonie e raccolgono solo il miele in eccesso, garantendo il benessere delle api mellifere Mirsalehi.

Antos

La storia di Antos inizia con le api e Giulio Mortara, che a Ozzano Monferrato gestiva un'azienda di apicoltura. Nel 1989, una studentessa chiese a Giulio di creare cosmetici con miele e ingredienti naturali, dando vita ad Antos. Il nome infatti deriva dal greco ᾰ̓́νθος (ánthos), che significa fiore. Oggi i figli di Giulio guidano l'azienda, producendo anche cosmetici per terzi e nel 2021 hanno lanciato il brand Alveare Antos. Antos promuove un'apicoltura sostenibile e organizza iniziative nelle scuole per sensibilizzare gli studenti sull'importanza delle api.

Nectar Olfactif

Nectar Olfactif si ispira alle api, utilizzando essenze naturali da fiori, piante e alberi da frutto celebrando la sacralità delle api, riconosciuta fin dall'antichità in culture come l'Egitto e la Grecia. David Perrin, fondatore e appassionato di profumi di nicchia, ha collaborato con i profumieri della Robertet a Grasse, nota per il suo impegno nel rispetto delle materie prime naturali. Il brand non solo crea profumi di nicchia, ma sensibilizza anche sull'importanza delle api per l'ecosistema​.

Riproduzione riservata