ragazza che vuole proteggere i capelli colorati d'estate

I trucchi che ti permettono di proteggere i tuoi capelli colorati durante l’estate

Se durante l'estate vuoi proteggere da sole, acqua salata, cloro, vento e sabbia i capelli, devi prendertene cura con attenzione e costanza. La tua chioma merita lo stesso tipo di accortezza che dedichi alla tua pelle. Scopri quali prodotti e pratiche attuare per mantenere la tua tinta brillante e impeccabile!

Proteggere i capelli tinti durante il periodo estivo è fondamentale, perché il sole, i raggi UV, il sale e il cloro, uniti a lavaggi molto più frequenti, fanno sì che il colore diventi opaco e sbiadito. Inoltre, la chioma diventa molto più debole e sfibrata, perdendo elasticità e spezzandosi molto più facilmente. Non dimenticare, poi, che l’aumento di sudore e sebo tendono a sporcare molto più frequentemente la cute.

capelli con sabbia

Mantenere un colore vivido è possibile, ma devi impegnarti per prenderti cura dei tuoi capelli con costanza, partendo dal lavaggio fino ad arrivare ai vari trattamenti. Prenderti del tempo per te e per la tua criniera ti permetterà di preservarne la bellezza anche durante la stagione più calda.

Continua a leggere questo articolo per scoprire i trucchi per proteggere i capelli colorati in estate!

Applica sempre spray pensati per proteggere i capelli tinti

I capelli colorati necessitano di essere protetti in modo impeccabile durante la stagione estiva, perché come detto i raggi UV, l’acqua marina e il cloro rischiano di far sbiadire la tinta.

La scelta migliore sono gli spray, semplicissimi e veloci da applicare, che creano una barriera che salvaguarda dall’azione del sole. Questi prodotti diminuiscono i danni causati dall’esposizione solare e al contempo permettono di mantenere il colore più vivido e brillante.

spray per proteggere i capelli tinti

Come scegliere i prodotti migliori per proteggere i capelli tinti durante la stagione estiva

La scelta delle texture e del formato deve essere effettuata tenendo in considerazione il tipo di capello.

  • Se è grasso, conviene scegliere alternative meno corpose e più liquide, come latte o prodotti in spray.
  • Se è secco e tende a diventare molto arido e spento, meglio optare per oli e burri solari. Oggigiorno esistono molte alternative in commercio che garantiscono idratazione e nutrimento senza ungere.

Ricordati di effettuare più applicazioni durante il giorno, esattamente come faresti per la protezione solare sul corpo.

capelli selvaggi

Indossa un cappello o una fascia quando ti esponi per tanto tempo al sole

Gli accessori per i capelli ti permettono di proteggerli dall’azione dei raggi solari, vento e sabbia.

Inoltre, sono molto stilosi e ti consentono di creare un look unico da sfoggiare anche in spiaggia, al lago o in montagna. Via libera quindi a cappelli, foulard, bandane e fasce!

I cappelli per proteggere i capelli colorati e essere alla moda

Per quanto riguarda i cappelli, la scelta per proteggere i capelli ed essere contemporaneamente trendy è vasta.

Quelli di paglia, possibilmente a tesa larga, rappresentano l’alternativa migliore perché salvaguardano la testa dai raggi solare e coprono anche il viso, soprattutto nelle ore più infuocate.

cappello per proteggere i capelli

In alternativa puoi optare per un cappellino da basket, molto amati dalle amanti della moda, oppure per un modello da pescatore che negli ultimi anni è sempre più apprezzato.

Evita di utilizzare phon, piastre e ferri

Non esporre i capelli a eccessive fonti di calore, soprattutto d’estate, permette di mantenere il loro colore molto più vivido ed evitare che si sbiadisca. Inoltre, non è per niente piacevole utilizzare strumenti con temperature elevate tutti i giorni, non credi?

La bella stagione è l’occasione perfetta per sfoggiare onde naturali e selvagge da urlo, hai diversi modi a disposizione per realizzarle!

beach waves

Non sai rinunciare alla piega liscia? Opta per le spazzole rotanti!

Se non riesci proprio a vederti con le beach waves e vuoi realizzare una pettinatura liscia per sentirti più in ordine, scegli le spazzole rotanti! La loro azione è molto meno invasiva, ma permettono comunque di contrastare il crespo e di ottenere una piega duratura. Per questo motivo, questi strumenti rappresentano un’ottima alternativa a piastre e ferri!

Scegli acconciature morbide e delicate

Instagram ci insegna che le pettinature migliori per proteggere i capelli in estate, soprattutto se tinti, sono morbide e alla moda.

Le boxer braids, create in modo delicato, permettono di mantenere la chioma in salute e di sentirti fresca ed evitare delle fastidiose sudate. Anche gli chignon sono bellissimi durante la bella stagione, sia con effetto spettinato che corredati da un bel foulard.

boxer braids

Se vuoi invece optare per la classica coda, evita elastici troppo stretti che spezzano i capelli. La scelta migliore è rappresentata dagli scrunchies, disponibili in diversi colori, tessuti e fantasie.

Non dimenticarti di proteggere i capelli colorati con maschere e impacchi!

Maschere specifiche, nutrienti e idratanti sono perfette per prenderti cura dei capelli tinti durante l’estate. Anche in questo caso, però, devi scegliere il prodotto adatto in base alle caratteristiche della tua chioma. Tutte le alternative solitamente sono molto ricche proprio perché devono curare in profondità la criniera limitando al minimo gli effetti sfibranti del sole e degli altri agenti atmosferici.

maschera capelli

Devi poi valutare, però, la maschera più adatta in base al colore dei tuoi capelli. Le versioni silver sono perfette per minimizzare i riflessi gialli che derivano spesso dall’esposizione solare. Se invece presenti dei toni pastello e magari hai effettuato la decolorazione, quando fai la maschera aggiungi un po’ del tuo colore per mantenerlo vivido e brillante.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards