Capelli

10 modi eleganti per sfoggiare la riga in mezzo

riga in mezzo

Il più classico degli styling si rinnova con idee originali e raffinate

Mondadori Photo
1/11

Se credi che la riga al centro sia sempre uguale a se stessa, ti sbagli. L'immaginario comune vuole che sia un modo di portare i capelli adatto alle capigliature perfettamente lisce. In realtà, la discriminatura centrale si adatta benissimo a tanti look. Come puoi vedere dagli scatti delle sfilate autunno inverno 2016-17, nelle prossime pagine.

Mondadori Photo
2/11

Da Christian Dior la riga al centro è classica con uno stile sporty chic.

3/11
Mondadori Photo
4/11

Con una coda annodata in modo sofisticato. Vista sulla passerella di Renato Balestra.

Mondadori Photo
5/11

Con chignon disordinato dallo stile "messy" (finto-casuale). Riga al centro vista sulla passerella di Tory Burch

Mondadori Photo
6/11

Uno modo fresco e romantico di acconciare i capelli ricci. Visto sulla passerella di Fendi.

Mondadori Photo
7/11

Da Versace la riga al centro si fa folk con la fascia sottile e stretta sulla fronte.

Mondadori Photo
8/11

Valentino impreziosisce i capelli con accessori metallici dorati, per un stile che ricorda i ritratti del primo Rinascimento.

Mondadori Photo
9/11

Una riga al centro resa romantica dalle treccine laterali. Vista sulla passerella di Luisa Beccaria.

Mondadori Photo
10/11

Con una treccina al posto della riga vera e propria. Vista sulla passerella di Tony Ward

Mondadori Photo
11/11

Con un motivo irregolare a zig zag: un modo per rendere la riga al centro decisamente diversa. Vista sulla passerella di Atsushi Nakashima

PREV
NEXT

È tradizionalmente il modo più facile di portare i capelli: se da asciutti li pettini all’indietro, dovrebbero dividersi spontaneamente in due “bande” laterali uguali. Si forma così la famosa riga al centro che potrai perfezionare con il manico di un pettine sottile e a denti fitti. Può sembrare un look da liceale eppure piace per quell’allure semplice che non smette di stancare.

Si potrebbe obiettare che bisogna avere un naso perfetto per sfoggiarla, visto che punta praticamente verso il naso. E quindi, mostrerebbe ogni difetto. Poco importa: con i nuovi modi di portare i capelli divisi al centro visti in passerella non corri nessun rischio di evidenziare il naso. Sono tutti rivisitati in chiave più sofisticata per adattarsi ad ogni viso.
Guarda la gallery in alto, e scegli come rinnovare la tua riga.

Riproduzione riservata