Capelli

Pixie mullet, il taglio sfoggiato da Bella Hadid tra punk e chic

Bella Hadid
05-05-2022
Alessia Ferri
La mora delle sorelle Hadid ci regale un pixie mullet da provare subito se si sta meditando su un taglio corto ma cool

Bella Hadid cambia tutto, di nuovo. Come ben noto le sorelle più glam della moda amano rivoluzionare in continuazione i loro beauty look, partendo spesso dai capelli. Una costante che si è confermata anche questa volta, visto che la super top in occasione di una recente campagna pubblicitaria che la vede protagonista ha sfoggiato un nuovo taglio: un pixie mullet cortissimo.

Il pixie mullet di Bella Hadid

Negli anni Bella Hadid ci ha abituato a diversi stravolgimenti della chioma ma solitamente le lunghezze venivano preservate. Questa volta, invece, il cambio è stato netto e drastico.

Il taglio scelto per la sua hair revolution è un pixie mullet con frangetta estremamente rock, da prendere in considerazione se come lei non hai paura di osare e di attirare l’attenzione sui lineamenti del tuo volto, che con tale soluzione sono in primissimo piano.

Il pixi è un taglio di capelli che ha spopolato soprattutto negli anni Novanta, ed essendo quella decade tornata in auge giusto recentemente, non stupisce che molte celeb stiano iniziando a sfoggiarla, anche perché le variabili sul tema possono essere quasi infinite.

Invece di riprenderlo fedelmente, Bella ha deciso di mixarlo ad alcune caratteristiche del mullet, in voga invece soprattutto negli anni Ottanta.

Il risultato è un pixie mullet grintosissimo, corto davanti e leggermente più lungo, se pur di poso, e sfilato nella parte posteriore.

I dettagli che rendono iconico il pixie mullet

L’hair stylist che se ne è occupato, ha tagliato i capelli della super top in modo asimmetrico, lasciandoli piuttosto corti sul lato sinistro del viso e allungandoli leggermente su quello destro.

Seguendo questo schema si è poi occupato della frangia, anch’essa recentemente tornata protagonista di tantissimi hair style di stagione.

In questo caso le inspo sembrano essere state sostanzialmente due: Amelie e Audrey Hepburn, le cui frangette cortissime sono scolpite nella memoria di tutti. Loro le sfoggiavano pari, mentre Bella ha aggiunto un tocco personale al look facendosi realizzare un taglio in diagonale che segue quello del resto della chioma, corto a sinistra e lungo a destra.

A discostare il pixie mullet da un pixi classico è però la parte posteriore, non tagliata in modo preciso alla nuca ma sfilettata leggermente.

Indubbiamente si tratta di un taglio non banale e piuttosto strong ma come insegna Bella può essere addolcito con qualche piccolo accorgimento come una mollettina colorata o un make up romantico.

Riproduzione riservata