Capelli

Colori naturali capelli: la tendenza ispirata ai colori della Terra

colore-capelli-ispirazione-natura
Variopinta e piena di vita, la Terra può regalarci innumerevoli ispirazioni per trucco e nail art, ma anche e soprattutto per quanto riguarda le tinte capelli. Colori e nuance che possono accendere la chioma con mille riflessi, ispirati alla Terra e ai fenomeni naturali. 

Inutile negarlo: la Terra è un'inesauribile fonte di ispirazione. Potente e imprevedibile, i suoi colori raccontano la potenza della Natura. Non solo tinte intense come il blu Oceano o il verde dell'erba: i colori naturali per capelli raccontano ogni sfaccettatura del nostro pianeta, dai fiori, alla terra, a...i funghi. Tendenze che si sono fatte notare sui social, ma il cui legame diretto con la Terra - forse - non aveva mai attirato la tua attenzione.

Dal Terra di Siena al Mushroom Blond, fino alle sfumature del tramonto, il nostro Pianeta è l'ispirazione perfetta per aggiungere sfumature uniche alla chioma. L'effetto è multisfaccettato e personalizzabile, adatto ad arricchire i capelli biondi e castani, ma anche le sfumature del rosso. Il vantaggio? L'infinita palette del Pianeta Terra permette di personalizzare ogni colore, così da valorizzare l'incarnato. In fin dei conti, la Natura è regolata dall'armonia.

Colori naturali capelli: rossi come le rocce

Il nome corretto è scaglia rossa e si tratta di un tipo di roccia caratterizzata da un rosso intenso, a metà strada tra il color ruggine e il mattone. Una nuance che può davvero accendere la chioma, tanto in versione monocromatica, quanto attraverso balayage e schiariture. Da provare sul castano o in abbinamento ad altre tonalità di rosso, questa tonalità unisce riflessi aranciati ad altri più rossi, regalando alla chioma un finish avvolgente.

Il Mushroom Blond

Un colore di capelli che, in certo senso, si potrebbe definire neutro. Questa tonalità, infatti, è caratterizzato da sfumature cenere accostate al biondo. L'effetto finale è una tinta che si avvicina al grigio, ma conservando una luminosità particolare. L'ispirazione? I funghi, caratterizzati tanto da un colore neutro, quanto da un finish glossato, che sembra voler ricalcare l'effetto della rugiada.

Colori naturali per capelli: le sfumature del tramonto

Rosso, arancione, giallo e rosa si fondono sulla chioma per creare le stesse tonalità di un romantico tramonto. Un colore di capelli consacrato dalle tendenze Instagram e perfetto per accendere la chioma con una nuance che non si dimentica. Come rendere la tinta perfetta? Lasciando che i colori sfumino con leggerezza, ricalcando esattamente le sfumature del cielo durante la golden hour.

Il color sabbia con effetto degradé

Quando decidere tra biondo e castano diventa impossibile, la soluzione ideale è il color Sabbia. Una tonalità calda, che avvolge ogni ciocca con lo stesso calore del deserto. L'effetto finale è un biondo scuro, che ricorda il colore della sabbia sotto il sole, grazie al sapiente intreccio tra schiariture dorate e ciocche più scure, adatte a creare un contrasto con effetto glow.

Tinte naturali: capelli color Terra di Siena

Sembra rosso, ma non lo è. Brilla come il biondo, ma è più speziato. Il color Terra di Siena è la nuance speziata adatta a creare multidimensionalità sulla chioma. Il modo migliore per creare questa nuance, infatti, è accostare meches chunky per creare un intreccio che va dal rosso ruggine al biondo al castano. Con la luce giusta, questo colore capelli naturale brillerà come la terra a cui si ispira.

Il Seaweed Green tra i trend social più amati

Il Seaweed Green - o verde alga - è stata una delle tendenze più popolari dei social. Una tonalità che racconta le profondità dell'oceano e, soprattutto, la vitalità del mare. Certamente, non si tratta di uno dei colori più semplici da sfoggiare. Ecco perché, oltre al classico effetto total look, la tinta Seaweed Green può essere utilizzata per méches e balayage dall'effetto shock.

Il castano terracotta

Una nuance che riporta la mente direttamente agli anni '70: il terracotta è la tinta perfetta per avvolgere i capelli con una nuance sunkissed. Il merito è dell'incontro tra tonalità come il biondo scuro e il copper, che crea una tonalità cremosa e vicina al créme caramel. Una base ideale, ovviamente, per giocare con qualche schiaritura più vicina al biondo o per scurirsi in prossimità delle radici.

Colori capelli naturali: il biondo miele

Il colore di cui essere più grati alla Natura? Il miele. Una combinazione tra riflessi biondi, ma anche leggermente aranciati e castano chiaro, che restituisce una chioma dall'aspetto quasi liquido. Tra i colori capelli naturali, il miele è, forse, il più semplice da realizzare: grazie al mix di tonalità, infatti, può essere personalizzato per diventare più scuro o più dorato.

Riproduzione riservata