Capelli

Bob cut mania: scopri tutti i caschetti più belli da copiare alle celeb questa primavera

Nonostante il 2023 sia iniziato da pochi mesi, una cosa è certa: il taglio di capelli su cui puntare quest'anno è sicuramente il caschetto.

Versatile, chic ed adatto al volto di qualsiasi donna.
Il caschetto, meglio conosciuto come bob cut si è guadagnato il podio come taglio di capelli “timeless”, in grado di rendere raffinata e sensuale chiunque lo indossi.
Il suo segreto? La capacità di evolversi e riadattarsi in base alle tendenze del periodo.
Dalla  lunghezza ai volumi, passando per lo styling, nonostante i numerosi cambiamenti, il caschetto continua ad essere considerato un simbolo di emancipazione femminile, di libertà e di ribellione dalle convenzioni sociali.
A dimostrazione dell’enorme successo di questo taglio di capelli ci pensano i social media e le numerose celebrità ed influencer che lo hanno sfoggiato recentemente, rendendolo il taglio più glam da provare quest’anno.
Qui di seguito vi sveliamo tutte le varie declinazioni di questo iconico hair cut!

L’italian Bob di Simona Tabasco

È un taglio corto e alla moda che non supera spalle. Si tratta di un bob classico con una leggera variazione, caratterizzato da un ciuffo lungo e scalato su un lato e da un’acconciatura leggermente più corta dietro. Questo taglio di capelli è stato super popolare in Italia negli anni ’60 e ’70 e sta vivendo una sorta di rinascita negli ultimi anni. Estremamente versatile, si adatta a qualsiasi forma di viso e tipo di capelli.

Il boyfriend bob di Zendaya

Questa variante del classico taglio a caschetto ha un aspetto casual e un po’ maschile, come se fosse ispirato al classico taglio di capelli a tendina degli anni 90, per questo viene definito “Boyfriend bob”. Una versione elegante e super voluminosa, che può essere portato o con la riga al centro oppure di lato.

L’ expensive bob di Chiara Ferragni

Tra le sorprese di questo 2023 c’è sicuramente il cambio look di Chiara Ferragni. Il suo caschetto, super chiacchierato durante l’ultima edizione del Festival di Sanremo, viene definito “expensive bob” .
Si caratterizza per essere un taglio netto, privo di scalature e dalla forma squadrato. Un vero e proprio upgrade del classico crop bob delle super models degli anni ‘90 .

Il Bullet Bob di Kristen Stewart

È la versione genderless per eccellenza del caschetto, questo taglio di capelli si caratterizza per un taglio più corto ai lati e più lungo nella parte posteriore, grazie alle numerose scalature regala alla chioma volume e movimento, anche nel caso di capelli sottili e fragili.

Il chopped bob di Jenna Ortega

È bastato uno scatto pubblicato su IG per far impazzire il web. Di cosa parliamo? Del nuovo taglio di capelli di Jenna Ortega, star della serie tv Netflix “Mercoledì”. A metà strada fra un lob ed uno shag, questa versione super moderna del classico caschettoi è in pieno stile indie slaze, uno dei trend beauty di questo 2023.

Il blunt Bob Hailey Bieber

Dopo aver visto il nuovo caschetto di Hailey Bieber anche i più scettici si sono dovuti ricredere: il 2023 è decisamente l’anno dei tagli di capelli medio/corti. Il blunt bob sfoggiato da Mrs Bieber si distingue per linee nette ed uniforme, rigorosamente senza scalature. È particolarmente indicato per chi ha i capelli lisci naturali, ma con i giusti prodotti per lo styling si può ricreare un look spettinato super glam anche per chi ha i capelli tendenti al mosso.

Il bob riccio di Greta Ferro

Anche chi ha i capelli ricci può optare per un caschetto, proprio come l’attrice Greta Ferro che sfoggia un bob mosso con frangia a tendina, che regala un look glam e leggermente retrò.
L’effetto finale sarà chic ma allo stesso tempo un po’ ribelle, quasi spettinato. In questo modo, il volume della tua chioma sarà XXL e il riccio estremamente definito.

Riproduzione riservata